Archivio storico

L’Archivio Storico Provinciale dei Frati Minori di Puglia e Molise si è costituito con la fondazione della Provincia religiosa di San Michele Arcangelo di Puglia e Molise, che ha raggruppato in una nuova circoscrizione i conventi delle antiche Province religiose dei Frati Minori Osservanti, dei frati Minori Riformati e dei Frati Minori Alcantarini. Il fondo archivistico originario si compone di lacerti degli archivi delle citate Province religiose anteriori alla soppressione postunitaria del 1866 e dai superstiti frammenti archivistici dei singoli conventi francescani. È di tutta evidenza l’importanza storica e l’utilità della documentazione in esso preservata, in quanto consente una vasta gamma di studi di storia del territorio e della popolazione, declinati sul versante sociale, religioso, economico, statistico, prosopografico, devozionale, liturgico, in un arco cronologico di tre secoli, dal 1599 al 1950, e con riferimento ad un’estesa area geografica. Nel 2010 l’Archivio è stato dichiarato ‘di importante interesse culturale’ e dal dicembre del 2019 ha la sua nuova sede presso il convento di San Matteo in San Marco in Lamis (FG).