Comunicazioni

 

Il 20 agosto 2016, alle ore 20, a San Marco in Lamis in Corso Matteotti – largo S. Antonio Abate, nell’ambito della Notte Bianca organizzata da diverse Associazioni col patrocinio del Comune di S. Marco in Lamis, si terrà una seduta pubblica organizzata dal Lions Club di San Marco in Lamis il cui Presidente per quest’anno è il M° Claudio Bonfitto membro del nostro Coro Gregoriano fin dal 1991 in cui si parlerà degli scavi  archeologici dell’Eremo di S. Nicola sito a breve distanza dal convento di S. Matteo. Gli scavi fanno parte del Progetto FIRB condotto dall’Università di Bari, in associazione con le Università di Enna Kore, Padova e Roma La Sapienza. Il sito di S. Nicola è molto importante per la storia religiosa del Gargano Meridionale, soprattutto per la grande area in cui hanno operato le Comunità Benedettine e le Fraternità Francescane del monastero di S. Giovanni in Lamis, poi convento di S. Matteo. L’incontro ha lo scopo di informare i sammarchesi e i numerosi forestieri che partecipano alle manifestazioni sulla preziosità e importanza del sito di S. Nicola in vista di un progressivo coinvolgimento delle popolazioni nell’azione di tutela e valorizzazione dei numerosi siti archeologici di S. Marco e delle importanti raccolte di beni culturali riguardanti il territorio conservati nel Convento di S. Matteo.

Il Lions Club di San Marco, le Associazioni organizzatrici, il comune di S. Marco in Lamis e la Fraternità Francescana avrebbero piacere di avere la sua presenza anche in vista di future collaborazioni culturali con i Frati Minori della Provincia di S. Michele Arcangelo.

 

Presentazione del  M° Claudio Bonfitto

Interventi di

  • Mario Villani
  • Immacolata Aulisa dell’Università di Bari
  • Lucia Maria Mattia Olivieri dell’Università di Bari

Intermezzi musicali degli Allievi della Scuola di Musica “Santa Cecilia” di San Marco in Lamis

 

Conclusione del M.R. P. Alessandro Mastromatteo, Ministro Provinciale dei Frati Minori di Puglia e Molise